Comprar casa oggi a Milano costa meno

luglio 17, 2012 at 3:55 pm

Finalmente comprare casa a Milano conviene! Il prezzo medio di vendita per gli immobili residenziali nuovi/classe energetica A-B-C a Milano si attesta sui 5.148 euro al metro quadro, passando dai 13.400 euro al mq di Vittorio Emanuele – S. Babila ai 2.750 euro al mq di Musocco – Villapizzone. In provincia i prezzi oscillano tra i 2.344 euro al mq delle zone centrali ai 2.136 euro al mq delle zone periferiche. Stabili o in lieve flessione la maggior parte delle zone. In crescita solo nel Decentramento Forlanini – Mecenate (+3,2%) e Pellegrino Rossi – Affori – Bruzzano (+1,6%).

La crisi rallenta il mercato milanese delle case: nel primo semestre 2012 si registra infatti una flessione in media dello 0,6% in città anche per gli immobili residenziali nuovi, di classe energetica A-B-C che arriva al -1% in provincia. Ma sono soprattutto le compravendite a diminuire rispetto allo stesso periodo del 2011: -10,7% a Milano città, -13% in provincia, sebbene il calo in Italia sia ancora più consistente (-19,6%). Un trend negativo legato anche all’andamento dei mutui in un anno: tra il 2010 e il 2011 in Lombardia quelli per acquisto di abitazioni da parte delle famiglie si sono ridotti infatti del 7,1%, (una diminuzione comunque più contenuta rispetto alla media italiana del -11,8%). Ancora più consistente la flessione dei nuovi mutui erogati per investimenti in edilizia: in Lombardia -17,2% per quella residenziale e –9% per quella non residenziale.

A Milano gli affitti continuano a scendere. Nel primo semestre 2012 i prezzi di locazione sono in calo del 3,2%, ma la diminuzione in cinque anni arriva al -18,5%.

Sono questi alcuni dei dati che emergono dalla 41° edizione della “Rilevazione dei prezzi degli immobili sulla piazza di Milano e Provincia” sul primo semestre 2012 realizzata dalla Camera di commercio di Milano attraverso l’azienda speciale OSMI Borsa Immobiliare, in collaborazione con gli agenti rilevatori di  FIMAA Milano Monza & Brianza.