Speed Mi Up, l’officina innovativa di Milano

febbraio 1, 2013 at 10:56 am

In Italia le idee innovative non mancano, per questo c’è bisogno di un aiuto concreto che le sostenga strategicamente ed economicamente nel passaggio da progetti a realtà. Le nostre città si stanno allineando con le tendenze internazionali e Milano si sta muovendo in questa direzione con una serie di iniziative sempre più mirate alla crescita dell’ecosistema delle nuove imprese.

Una delle ultime è stata presentata a Milano lo scorso 28 gennaio, si chiama Speed Mi Up ed è un’inziativa realizzata da Camera di commercio di Milano con il Comune di Milano e con l’Università Bocconi. Si tratta di un’Officina di imprese e professioni specializzata nello sviluppo di competenze di business e management e focalizzata sull’attività di accelerazione di crescita di imprese innovative. La missione di Speed Mi Up è di favorire la nascita di startup innovative, di sostenere lo sviluppo di giovani lavoratori autonomi e rafforzare il networking tra imprese, professionisti e finanziatori. Ma Speed Mi Up è altro ancora: tra gli interventi sono previsti un fitto programma di formazione, un supporto di tutoring, l’accesso a importanti risorse finanziarie, la possibilità di usufruire di uno spazio fisico dove lavorare. Tutto per un periodo di tempo di due anni.

Sarà possibile prendere parte al progetto dopo aver superato una selezione accurata che avverrà tramite un bando suddiviso in due misure: “Start-Up Hub” che ha come destinatari aspiranti imprenditori o startup nate dopo l’11 gennaio 2011, e la seconda “Professional Hub” rivolta a professionisti under 35. Verranno selezionati 5 startup/aspiranti imprenditori e 10 professionisti e per ciascuna delle due categorie saranno ammessi a valutazione solo i primi 50 professionisti che presenteranno domanda.

Le domande di partecipazione si devono inviare dalle ore 9,30 del 29 gennaio 2013 fino alle ore 18,00 del giorno 29 marzo 2013 direttamente sul sito di Speed Mi Up, dove sarà disponibile il bando da scaricare, le istruzioni da seguire per accedervi e i requisiti per partecipare al progetto. Al termine della compilazione della domanda il sistema restituirà un file pdf contenente la domanda che dovrà essere stampata, firmata e presentata in una delle seguenti modalità, allegando fotocopia del documento di identità:

  • spedita all’indirizzo di posta certificata protocollo.cciaa@mi.legalmail.camcom.it indicando nell’oggetto la dicitura “Speed Mi Up”
  • consegnata a mano al Protocollo generale della Camera di commercio di Milano, via San Vittore al Teatro 14, 20123 Milano
  • spedita a mezzo raccomandata a/r alla Camera di commercio di Milano, via San Vittore al Teatro 14, 20123 Milano

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata sul sito di Camera di commercio di Milano.