Ad
Fare impresa

Obiettivo export: USA!

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Export USATrump? Le imprese lombarde vedono stabilità e forse vantaggi. Uno studio di Camera di commercio e Promos ha sondato le aspettative verso un mercato che resta trai più attrattivi sullo scenario mondiale, con il 65% degli intervistati che vorrebbe incrementare gli scambi e il 75% che lo considerano interessante per i propri prodotti.

Agli USA va una esportazione su sei dalla Lombardia (16,2%), coinvolgendo 8 mila imprese, di cui 3 mila a Milano, prima per interscambio (53,6% dell’import-export regionale nel 2016). Nei primi 6 mesi 2016 ammonta a 5,5 miliardi di euro il valore degli scambi con gli USA per la Lombardia (3,8 miliardi di export e 1,6 di import); circa 3 miliardi (53,6% del totale) da Milano, con una crescita nel 2016 di +1,2% in un anno.

Iniziative Promos

L’Azienda Speciale per le Attività Internazionali della CCIAA di Milano per il primo semestre 2017 propone le seguenti iniziative in USA.

Per l’export della moda:

  • da febbraio, un progetto per le aziende di abbigliamento, accessori e calzature: analisi di mercato, promozione online con campagne social e pubblicazione di articoli su Fashion Magazine Online, e incontri B2B a New York con operatori statunitensi selezionati;
  • dal 5 all’8 giugno, partecipazione alla manifestazione JCK Las Vegas 2017, leader negli Stati Uniti nel settore della gioielleria ed oreficeria di alta gamma.

Per l’export agroalimentare:

    • dal 20 al 23 maggio, partecipazione alla manifestazione Bellavita Chicago, salone dell’enogastronomia  all’interno dell’NRAShow (il più grande evento dedicato al food del nord America con 70mila visitatori da tutto il mondo).
  • dal 25 al 27 giugno, partecipazione alla fiera Summer Fancy Food (2.670 espositori da oltre 55 paesi di tutto il mondo nel 2016), rivolta alle aziende di alimenti freschi, secchi, surgelati, caffè, condimenti e baby food.

Resta sempre aggiornato sul calendario completo dei  viaggi d’affari Promos e scopri i servizi dell’assistenza specialistica Estero della Camera di commercio! E da gennaio, Executive Master per l’Internazionalizzazione d’Impresa: 400 ore di formazione con focus sulle diverse funzioni aziendali e su 3 aree geografiche di interesse.

Scrivi un commento