Ad
Numeri e dintorni

Export moda Made in Milan

Export moda: la moda è Milano.

Finite le sfilate di Milano moda uomo, tiriamo le fila di un settore che non conosce crisi e sostiene le esportazioni milanesi anche quando altri comparti si contraggono, come rileva il rapporto Milano Produttiva 2016.

Qualche numero dell’export moda Made in Milan:

 

  • 13 mila imprese, terza in Italia dopo Roma e Napoli;
  • prima per addetti, 87 mila;
  • di gran lunga la prima coi 20 miliardi di fatturato (seconda Vicenza con 8);
  • 4,5 miliardi vengono dall’export, in crescita del +8,2% rispetto al +1,2% di media italiana.

La mappa dell’export moda italiana sul sito Promos consente un colpo d’occhio globale: nello specifico delle esportazioni milanesi e lombarda, i maggiori mercati sono Francia, Hong Kong e USA, e sono in forte crescita Canada, Corea e Giappone (rispettivamente +20%, +18% e +13%).

Tra le proposte Promos 2017 per il settore export moda, abbiamo varie opportunità di business e di formazione. In particolare, eccone alcune con possibilità di contributi a fondo perduto:

Scrivi un commento